Come diventare Sostenitori

ovvero come aiutarci a realizzare i nuovi progetti a voi destinati

Come forse già saprete, ogni progetto dell’istituto si realizza grazie al contributo volontario dei soci collaboratori. Ma a volte questo non basta, perché siamo pochi e non godiamo di fortune da investire in questa importante attività. 

Un ruolo importante, a sostegno della ricerca e dei progetti, è stato svolto sino ad oggi dai Mecenati, da donatori che hanno contribuito al completamento dei progetti avviati, all’avvio di nuovi progetti, alla sperimentazione di nuovi prototipi di Sistemi Reticolari.

Negli anni, mentre abbiamo avuto la disgrazia di incontrare sedicenti partner istituzionali che, dopo promesse e aiuti iniziali, si sono ritirati non trovando conveniente investire in attività non a scopo di lucro né di propaganda, ci siamo guadagnati in compenso la stima di qualche benefattore; persone come noi e voi ma con qualche mezzo in più, che, nei momenti più difficili, ci hanno  aiutato disinteressatamente a portare a termine progetti già avviati  che ci era impossibile completare, e che ora, grazie a loro, potrete fruire nella nostri Edumediateca o nella nostra Scuola. 

E’ solo grazie a quei benefattori che l’Istituto ha potuto fino ad oggi superare i momenti di maggiore difficoltà, nell’indifferenza da parte delle Istituzioni pubbliche e private che da tempo non sono più non interessate a investire in vere attività educative e formative. È con il loro aiuto che abbiamo potuto mettere in cantiere tanti progetti, e sviluppato, per alcuni essi, almeno una parte significativa ed esemplificativa.

Ma siccome non crediamo nel ripetersi della fortuna, e invece contiamo sul passaparola e la stima dei nostri utenti, abbiamo previsto una possibilità, piccola e concreta, con cui potrete garantire, in veste di sostenitori, la continuità dei servizi che vi offriamo; ma accetteremo il vostro contributo solo quando, dopo esservi iscritti e aver testato i nostri servizi,  li avrete apprezzati al punto di volerci aiutare a farne di nuovi. 

Chiunque già conosca e apprezzi la nostra attività e voglia sostenerla, potrà finalmente contribuire, con una piccola donazione libera, al completamento dei nostri progetti.

Come potete osservare, i programmi specifici delle nostre Botteghe si articolano in numerosi progetti, e per ciascuno di essi potete notare come abbia raggiunto un diverso livello di sviluppo e implementazione. Ad esempio per alcuni progetti – fino ad ora – è stato sviluppato solo l’ambiente didattico ma non – ancora – quello formativo, o viceversa; oppure non sono state ancora implementate le lezioni di composizione musicale o di messa in scena; e quindi il Sistema dispone solo del basilare corso di narrazione; oppure sono state individuate ma non ancora acquisite e correlate nuove preziose risorse, etc.etc.

Via via che presenteremo e aggiorneremo le articolazioni delle  Botteghe, documenteremo lo stato di sviluppo di ogni progetto e Sistema di Studio,  cercando di indicare anche la percentuale sviluppata e quella mancante, con il corrispettivo economico delle spese che dobbiamo ancora sostenere per completarlo.

È dunque ai sostenitori che vogliamo affidare il compito particolare di aiutarci con piccolissime donazioni periodiche al completamento, all’implementazione e all’aggiornamento tecnologico dei Sistemi. che offriremo loro in anteprima per ringraziarli  di averne consentito il completamento. 

A tutti i nuovi potenziali sostenitori vogliamo dire che solo grazie alle loro donazioni potremo portare ad una versione completa e adatta alla distribuzione online le decine di progetti elaborati in forma prototipale, potremo implementarli per renderli sempre più ricchi di nuove lezioni e risorse, e potremo adattarli al livello della ricerca tecnologica condotta su e applicato nei nuovi sistemi.

Invitiamo pertanto i nostri vecchi e nuovi utenti a valutare la possibilità di contribuire al completamento di quei progetti che vorrebbero veder finiti in tempi brevi per poterli fruire loro stessi. Vorremmo che tutti coloro che ci hanno seguito e sostenuto in questi anni divenissero nostri sostenitori nel nuovo cammino che ci attende.